Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti


null

SERVIZIO DISINFESTAZIONE
Organizzazione del Servizio

Il servizio disinfestazione viene fornito su tutto il territorio della Città Metropolitana di Cagliari, attraverso il coordinamento della sede centrale di Cagliari, nei comuni di: Assemini, Cagliari,Capoterra, Decimomannu, Elmas, Maracalagonis, Monserrato, Pula, Quartu Sant' Elena, Quartucciu, Sarroch, Selargius, Sestu, Settimo San Pietro, Sinnai, Uta, Villa San Pietro. mappa della città metropolitana di cagliari
Nell'immagine è raffigurata la mappa del territorio della Città Metropolitana di Cagliari.

Operativamente il servizio è impegnato nelle seguenti tipologie di intervento:
- Interventi di monitoraggio estesi a tutto il territorio;
- Interventi preventivi antilarvali in esterno e luoghi confinati;
- Interventi operativi di disinfestazione
- Interventi di controllo e verifica ex dell'efficacia degli interventi;
- Servizio di consulenza telefonica ai cittadini per prevenzione e disinfestazione, oltre alle attività di: allevamento di Gambusia affinis per la lotta contro le larve di zanzara;
- Operazioni "di mantenimento" dei grandi interventi di disinfestazione svolti precedentemente.
Il Servizio si impegna per il controllo delle zanzare, delle zecche, delle blatte ed artropodi di interesse in genere.



Piano del Centro Antinsetti per il controllo delle zanzare

Per combattere le zanzare esistono praticamente 2 tipi di intervento:

a) riduzione o eliminazione dei focolai larvali:
che per le Culex significa rimuovere tutti i contenitori estemporanei di acqua e per le Ochlerotatus (Aedes) la bonifica del territorio come la pulitura dei canali, copertura di buche ed avallamenti, ecc. La gran parte dei potenziali ambienti che Culex  pipiens (zanzara di città) è in grado di sfruttare per moltiplicarsi sono creati dall'uomo e dalle sue attività e molti di questi sono presenti nelle proprietà private: contenitori per l' acqua piovana, annaffiatoi, grondaie otturate, cantine allagate, ecc. 

b) interventi larvicidi:
i focolai di Culex  pipiens sono trattati periodicamente con prodotti larvicidi specifici ed a basso impatto ambientale. In zone extraurbane l'  intervento larvicida è mirato su ambienti di sviluppo di Ochlerotatus caspius, come i canali.
Gli interventi di disinfestazione, eseguiti con moderne attrezzature, sono mirati esclusivamente alla lotta anti larvale effettuata con prodotti, testati sul campo, a basso impatto ambientale.


Mezzi e attrezzature utilizzate
Il Centro Antinsetti si avvale di attrezzature d'avanguardia in campo europeo. Per quanto attiene alle disinfestazioni vengono utilizzati i Cantieri Mobili costituiti da un automezzo portante di varie tipologie in relazione ai diversi contesti operativi, unito ad un apparato di irrorazione e nebulizzazione di varia potenza e capacità.
disinfestatore con mezzo speciale dotato di atomizzatore
Disinfestatore del Centro Antinsetti accanto a un automezzo dotato di atomizzatore
(foto di E. Messina ©)

Per le situazioni particolari le squadre operative sono dotate di strumentazioni come: aerosolizzatori, termonebbiogeni, mini nebulizzatori, pompe spalleggiate ed applicatori di prodotti e/o esche specifici per tipologia d'intervento.
Le attrezzature utilizzate sono scelte a seguito di rigorosa selezione per il rispetto dell'ambiente, la salute degli utenti e dei lavoratori preposti.





Vai su